Vivere in modo Tantrico

Leggendo questo sito, avrete capito che il Tantra è in realtà un modo di vivere e vedere la vita. Non è errato pertanto affermare che esiste un’attitudine Tantrica, basata su alcuni principi, con cui possiamo vivere la nostra esistenza. Questi elementi sono:

–             Amore

Deve essere sempre al primo posto, in tutto ciò che facciamo. Amore non solo per il nostro amato/a, ma per tutte le persone che ci circondano, e il mondo. Amore che metteremo nel nostro lavoro, nelle relazioni con gli altri, nelle piccole cose di tutti i giorni. È l’amore che dà un senso a ciò che facciamo.

–             Voglia di migliorarsi

Per il Tantrika l’obiettivo principale della vita è evolvere; una vita piatta, in cui si rimane uguali anno dopo anno, in cui non si impara niente, ripetendo sempre le identiche cose, non fa per lui.

Il Tantrika vuole capire, entrare nelle cose, approfondirle, vivere la vita al 100%, in profondità, con pienezza.

Molte persone si lasciano guidare dalla vita, lui vuole guidarla; vuole avere un ruolo attivo nella vita, non passivo.

–             Spirito giocoso

Il tantrico sa godere dei piaceri della vita, nel modo giusto, e senza esagerare. Non si prende troppo sul serio, e non prende troppo sul serio la vita; ha ancora quel comportamento giocoso del bambino. Sorride spesso, e, pur essendo una persona profonda e non superficiale, conscia di tutte le difficoltà e dei problemi, riesce a vedere e a cogliere la profonda bellezza della vita.

–            Il senso del magico nella vita

Nella storia dell’umanità il senso del “magico”, del mistico ha sempre avuto una grande importanza. Ogni evento importante della vita aveva un suo rituale: la nascita di un bambino, il primo raccolto, l’arrivo dell’estate, etc.

Il rituale scandiva le varie fasi della vita e le sacralizzava; ci ricordava della natura mistica della vita, e dei cicli della natura, ci connetteva con l’universo.

Il Tantra vuole recuperare il valore magico della vita, che è presente in ogni cosa. Non ci si dovrebbe mai abituare a un bel tramonto, alle meraviglie della natura. Non ci si dovrebbe mai abituare al bacio dell’amato/a. Tutto quello che ci accade intorno è un miracolo, e noi invece diamo tutto per scontato, abbiamo un atteggiamento dissacrante, banalizziamo tutto.